PlayAut primo network multimediale sull’autismo.

We are PlayAut

Unisciti al gruppo esclusivo e raccontaci le tue esperienze

Segui a pagina fan ufficiale di Facebook

Entra con noi e mandaci le tue foto migliori

Unistici al forum privato riservato agli iscritti Playaut

In uno scenario in cui l’attenzione per la disabilità e per l’Inclusione è sempre più diffusa, le aziende utilizzano sempre di più comunicazione digitale pubblicizzando giochi e materiali per la stimolazione sensoriale dei bambini autistici con disturbi dello sviluppo e del comportamento: attrezzi per la psicomotricità, giochi sensoriali e educativi, giochi per lavorare sulle emozioni e le relazioni sociali.

Musica

Contrary to popular belief, Lorem Ipsum is not simply random text.

Animali

It is a long established fact that a reader will be distracted by the readable.

Arte

It uses a dictionary of over 200 Latin words, combined with a handful.

Vuoi parlare con noi?

CONTENUTI IN EVIDENZA:

ULTIMI ARTICOLI

Autismo, da Catanzaro la storia di Saverio indigna l’Italia: il papà chiede diritti ma il Comune non risponde

Autismo, da Catanzaro la storia di Saverio indigna l’Italia: il papà chiede diritti ma il Comune non risponde

«Indignati ed offesi». È quanto si legge in una nota scritta da alcune associazioni in difesa della tutela dei diritti delle persone autistiche e indirizzata al Comune di Catanzaro e alla…

L’autismo non definisce una persona, ma fa parte di ciò che la rende unica

L’autismo non definisce una persona, ma fa parte di ciò che la rende unica

Ci piacerebbe che ogni giorno si accendessero i riflettori su persone con disabilità fisica, psichica, sensoriale, e conoscere nella diversità l’elemento di ogni essere vivente per superare la diffidenza e…

Multato nonostante i permessi, la denuncia di un associato di Abruzzo Autismo Onlus

Multato nonostante i permessi, la denuncia di un associato di Abruzzo Autismo Onlus

Pescara – Il 2 febbraio 2019 varcò per due volte una Ztl per trovare un parcheggio per persone con disabilità e, ricevute le multe, inviò tutta la documentazione che attestava…

Partner: